martedì 17 gennaio 2012

Naufragio Costa Concordia agg 19

8.39 – Intanto i palombari del gruppo operativo subacqueo della Marina militare hanno fatto saltare una prima microcarica esplosiva per aprire un varco nello scafo e accedere all’interno della Concordia, così da favorire la ricerca dei dispersi. Saranno aperti quattro varchi, sia nella parte immersa che in quella sopra il livello del mare.

9.00 – Intanto arrivano smentite dalle autorità sul presunto ritrovamento del settimo cadavere, di cui avevamo raccontato questa mattina.