mercoledì 9 marzo 2011

Boati in Fadalto - agg53

fonte Oggi Treviso

BOATI: DA RE NON ESCLUDE UN NUOVO INCONTRO CON LA POPOLAZIONE
Stamattina il vertice al teatro Da Ponte per tutti i sindaci del territorio


VITTORIO VENETO - «L'incontro con la popolazione è già stato fatto lo scorso 10 febbraio al Victoria, ma non è escluso che se ne possa fare uno nuovo, ma non sarà certo questo a placare gli animi della gente».

Il sindaco Gianantonio Da Re, questa mattina dalle 10,30 impegnato nel vertice indetto dalla provincia al Teatro Da Ponte con tutti i sindaci del territorio, non nega dunque la possibilità di un nuovo incontro pubblico sul tema boati. Un incontro che nelle settimane scorse, anche a seguito degli ultimi sviluppi, era stato chiesto dal consiglio di quartiere della Val Lapisina a nome dei cittadini.

Domenica mattina, alle 7,38, una nuova scossa, questa volta di magnitudo 1,7, è stata registrata dai sismografi posizionati dal CRS in Fadalto, sul versante del Col Visentin che dà sulla valle. «In municipio - fa sapere il sindaco - non ci è giunta alcuna segnalazione da parte della popolazione».

Intanto prosegue l'attività del Centro Operativo Comunale (COC) che sta mettendo a punto delle esercitazioni di Protezione Civile che coinvolgano anche i volontari. Questi saranno coordinati nelle attività dal DOGE (Direttore Operativo Gestione Emergenza) una figura, si tratta in questo caso di una donna, che è stata nominata dalla regione nei giorni scorsi.