venerdì 28 gennaio 2011

Boati in Fadalto - agg10

Anche la provincia di Belluno tiene sotto osservazione la situazione del Fadalto.
Da ieri infatti è stato deciso un monitoraggio delle segnalazioni dei boati attraverso la struttura dei Vigili del Fuoco di Belluno.
La popolazione è stata invitata a segnalare eventuali fenomeni di boato al numero di soccorso 115.
Nel frattempo la provincia di Belluno, quella di Treviso e la Struttura Regionale di Protezione Civile verificano i primi dati del sismografo mobile installato dal Centro Ricerche Sismologiche su incarico della Regione Veneto.
Nel frattempo anche un tecnico del Dipartimento Nazionale verificherà i dati a disposizione per capire la causa di questi effetti sonori.