lunedì 7 gennaio 2013

Prime prove di ricezione VLF

Grazie al ricevitore VLF BBB4 realizzato dall'amico Jerry di 45gru.it ho potuto effettuare le prime semplici prove per prendere dimestichezza con ricevitore e programmi.

La prima notte di ricezione è avvenuta posizionando volutamente il ricevitore e l'antenna stilo creata con pochi pezzi di recupero all'interno di una bocca di lupo in cemento armato.


Il grafico sotto è l'ultimo di un'intera notte di osservazione e registrazione e coincide con lo spegnimento del ricevitore VLF. 
La parte più a sinistra è con il ricevitore VLF attivo e antenna stilo posizionati nella bocca di lupo, la seconda parte è con il cavo di collegamento tra ricevitore e pc completamente staccato, e la terza parte a destra è con il ricevitore attaccato ma spento.
Si nota come probabilmente la presenza del cemento armato e della bocca di lupo faccia risuonare maggiormente i 50 Hz di rete con il ricevitore piuttosto che senza o con il ricevitore spento.


E' stata una conferma a quanto già ipotizzavo ma trattandosi di una banda nuova su cui mi sto cimentando e trattandosi di sperimentazione è bene poter approfondire anche con prove ovvie o poco fruttuose. 


Le prossime prove avverranno con posizionamenti differenti di ricevitore e antenna e con tipologie di antenne differenti.

Attrezzatura utilizzata:
Ricevitore VLF BBB4 
Antenna Stilo autocostruita con materiali di recupero
Personal Computer con software Spectran per analizzatore di spettro