giovedì 3 marzo 2016

Maltempo e danni in Veneto

Ancora una volta il territorio regionale è stato colpito da una perturbazione che sta creando danni e disagi in varie zone della regione, causati dal forte vento e dalle intense precipitazioni.

Al momento la più colpita sembra essere la zona del Veneto orientale dove si registrano diversi allagamenti nei comuni di Portogruaro Gruaro e Pra Maggiore. Ecco alcune immagini riprese dall'elicottero dei Vigili del Fuoco Drago 80.










Molti sono gli interventi in atto da parte di Vigili del Fuoco, Protezione Civile e altri enti, anche sul restante territorio, per lo più per alberi caduti, piccoli smottamenti e allagamenti.

Nel bellunese un blackout ha interrotto la fornitura elettrica a circa un migliaio di abitazioni.
Anche lungo la costa numerosi danni causati dalle forti mareggiate e dai forti venti.
Numerosi gli incidenti causati dal maltempo con ripercussioni sul traffico in varie località, specie quelle montane dove alcune strade e passi sono stati chiusi con locali deviazioni del traffico.





Il maltempo miete anche una vittima in Veneto: il corpo senza vita di un anziano é stato recuperato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco in un torrente a Cazzago di Pianiga, in provincia di Venezia.