venerdì 23 gennaio 2015

Sciame sismico appennino modenese 23 gennaio 2015

Si è attivato questa notte uno sciame sismico con una discreta attività.
Al momento l'evento principale è un terremoto di magnitudo 4.1 è avvenuto alle ore 07:51:19 italiane ed è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV tra le province di Bologna e Prato a una profondità di 10.0 km.
Il terremoto di magnitudo 4.1  è stato preceduto da 50 eventi, avvenuti oggi a partire dalle ore 04:39 italiane, con magnitudo fino a 3.2.

La mappa dell'evento principale . fonte INGV
 Al momento sono stati registrati una trentina di eventi di magnitudo Ml superiore a 2.

La lista degli eventi con Ml >2 . fonte INGV aggiornamento ore 8.50 locali

Tutti gli enti ed i componenti delle strutture di Protezione Civile stanno compiendo le opportune verifiche e monitorando con attenzione l'evoluzione di questa nuova sequenza sismica.

Ecco i sismogrammi della stazione di Cima Grappa con la registrazione dello sciame sismico.