venerdì 26 maggio 2017

La sonda Juno ascolta Giove

Era già accaduto in passato che la sonda Juno della NASA captasse segnali radio provenienti da Giove (link luglio 2016) . Questa vvolta la nave spaziale Juno ha osservato segnali radio derivanti dai plasmi della ionosfera di Giove.
In altre parole la sonda Juno ascolta come gli ioni nell'alta atmosfera del gigante gassoso interagiscono con i gas dello stesso strato superiore. Questa missione è utile per studiare anche le aurore.

E' possibile ascoltare i suoni di Giove qui: soundcloud.com/nasa/plasma-sounds-at-jupiter/s-GreMW

Al link sopra riportato sono visibili i risultati attraverso uno spettrogramma in frequenza, riportato anche di seguito, il quale mostra una crescente densità plasmatica rilevata dalla sonda Juno durante la discesa nella ionosfera di Giove durante il suo passaggio del 2 febbraio 2017.



Credit: NASA / JPL-Caltech / SwRI / Univ. of Iowa