lunedì 26 ottobre 2015

Monitoraggio sismico Dott. Mario Campion mediante sismografo e gravimetro

Da qualche anno continua la collaborazione e il confronto con Jerry del 45°GRU sulle varie tematiche relative allo studio di possibili precursori sismici
Grazie a lui sono potuto entrare in contatto con il fisico Dott. Mario Campion del Gruppo Astrofili Polesani, il quale effettua un monitoraggio sismico di tutta eccellenza.
Il monitoraggio avviene mediante un sismografo della Nuova Elettronica al quale il Dott. Mario Campion, affianca un precisissimo gravimetro auto costruito, al fine di confrontare e verificare analogie e correlazioni tra le variazioni della forza gravitazionale e l'attività sismica.

Di seguito potete il monitoraggio del terremoto di magnitudo Mwp 6.8 avvenuto qualche giorno fa, nella zona Vanuatu Islands.
L'evento è avvenuto il 
20-10-2015 21:52:02 (UTC) 
20-10-2015 23:52:02 (UTC +02:00) ora italiana,
con coordinate geografiche (lat, lon) -14.82, 167.32 ad una profondità di 135 km.

La mappa dell'evento registrata dalla Sala Sismica INGV-Roma

La scossa registrata con sismografo dal Dott. Mario Campion

La scossa registrata con gravimentro dal Dott. Mario Campion

Ieri sono andato ad elaborare i dati del sismografo circa il sisma a VANUATU ed ho riscontrato che anche il gravimetro ha rilevato in maniera molto chiara l'evento.
Invio il grafico relativo, dove si nota il picco prodotto dal sisma sulle misure del gravimetro.
Questo stà a dimostrare che la sensibilità del gravimetro non è inferiore a quella del sismografi, nonostante il secondo utilizzi un amplificatore di notevole potenza.
Inoltre il secondo grafico permette di valutare il comportamento della microgravità gravità locale prima e dopo il sisma.
Saluti, Mario Campion
23 ottobre 2015