lunedì 31 ottobre 2011

Terremoto Verona agg 03

Alcune repliche si stanno registrando dopo il terremoto di Magnitudo 4.2.

Un terremoto di magnitudo(Ml) 2.7 è avvenuto alle ore 04:49:35 italiane del giorno 30/Ott/2011 (03:49:35 30/Ott/2011 - UTC).
Un terremoto di magnitudo(Ml) 3.4 è avvenuto alle ore 23:12:44 italiane del giorno 31/Ott/2011 (22:12:44 31/Ott/2011 - UTC).
Un terremoto di magnitudo(Ml) 3.1 è avvenuto alle ore 23:34:05 italiane del giorno 31/Ott/2011 (22:34:05 31/Ott/2011 - UTC).
Tutti i terremoti sono stati localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV nel distretto sismico: Zona_Lago_di_Garda.

Una scossa di terremoto 3.4 è stata registrata in serata tra Veneto e Trentino. La scossa ha avuto come coordinate 45.722°N e 10.916°E. L’epicentro è stato localizzato tra i comuni di Ala, Avio, Brentino Belluno, Ferrara di Monte Baldo.
La scossa è stata piuttosto superficiale, ad una profondità di soli 6.5 km. Tra i 10 i 20 km dall’epicentro si trovano i comuni di Limone sul Garda, Tignale, Tremosine, Arco, Brentonico, Isera, Mori.
La zona è la stessa della scossa di sabato mattina di magnitudo 4.2. Si tratta di una delle repliche più forti da quell’evento sismico.
Il terremoto è stato distintamente avvertito dalla popolazione.
La scossa è stata seguita alle 23.34 da un altro sisma di magnitudo 3.1 localizzato sempre nella stessa area.

Oltre a questi il CRS segnala degli eventi minori registrati nella stessa area.

Il numero degli eventi fa iniziare a pensare ad una sequenza sismica se non uno sciame sismico.