martedì 3 gennaio 2017

HF squiggles, per tutti gli amanti dei disturbi...

Tempo fa in alcuni articoli pubblicati sul blog AIR-Radiorama, l'amico Claudio Re, ha introdotto l'argomento degli "scarabocchi" o in inglese "squiggles", disturbi naturali o antropici che si possono ricevere nelle varie bande di frequenza.

Partendo da un articolo dedicato all'argomento, potrete scoprire qualcosina di più e leggere anche le sue ipotesi su tali tipologie di segnali. Link all'articolo

Segnali di questo tipo credo siano capitati a chiunque si occupi di radioascolto. Chissà a volte non ci abbiamo fatto caso, non ci abbiamo dato peso, ma sarebbe interessante approfondire l'argomento per cercare di indagare le fonti di tali segnali, attraverso l'archiviazione, la catalogazione e il confronto su questa tipologia di segnali.

Segnalo per gli amanti del genere un apposito gruppo Facebook, dedicato proprio agli squiggles in banda HF ed alla discussione sul tema. Potete prendere visione ed aggiungervi al gruppo HF squiggles al seguente indirizzo:




Di seguito alcune immagini di disturbi registrati in banda.

Disturbo ricevuto durante l'ascolto ed il monitoraggio di segnali in modalità JT65 sulla frequenza di 14076 kHz, banda dei 20 metri.






Disturbo ricevuto durante l'ascolto ed il monitoraggio di segnali in modalità JT65 sulla frequenza di 10139 kHz, banda dei 30 metri.