lunedì 22 luglio 2013

Sequenza sismica Adriatico centro-settentrionale

Nelle primissime ore di ieri un evento sismico ha dato il via ad una sequenza sismica nella zona del Conero e dei distretti sismici limitrofi.
Di seguito i dati dell'evento principale ed iniziale di questa sequenza sismica.
Un terremoto di magnitudo(Ml) 4.9 è avvenuto alle ore 03:32:24 italiane del giorno 21/Lug/2013 (01:32:24 21/Lug/2013 - UTC) ed è stato localizzato in Adriatico centro-settentrionale a pochi chilometri dalla costa marchigiana, tra la Provincia di Ancona e di Macerata. L'evento è stato registrato ad una profondità di 8.4 Km. 
I comuni più vicini all'epicentro sono: LORETO (AN), NUMANA (AN), SIROLO (AN), PORTO RECANATI (MC).
Dopo la scossa principale sono seguite numerose scosse di magnitudo minore e nei distretti sismici limitrofi.
Da questa mattina si registra una sequenza sismica di magnitudo tutto sommato contenuto nel distretto sismico della zona di Macerata.

Da informazioni ricevute dalle strutture di protezione civile locali e regionali che ho contattato personalmente non sono stati riscontrati danni se non qualche caduta di calcinaccio.
Tutte le strutture di monitoraggio sismico stanno monitorando la situazione.

Per maggiori informazioni ed approfondimenti sull'evento: 
http://cnt.rm.ingv.it/data_id/7229061720/event.html dove sono presenti relazioni di dettaglio e collegamenti ad approfondimenti.