venerdì 29 marzo 2013

Vulcano el Hierro e sequenza sismica Canarie


Canarie: dichiarato primo stato di allerta

Tutti gli esperti concordano, dichiarato lo stato di allerta verde o pre-allerta: il vulcano sottomarino El Hierro è pronto ad eruttare nuovamente e può farlo anche in modo improvviso
“In accordo tra geologi e vulcanologi, viene emesso uno stato di pre-allerta (verde) per il vulcano sottomarino El Hierro”. E’ questa una piccola parte del comunicato emesso dall’AVCAN, il principale centro di sismologia e vulcanologia appartenente alle isole Canarie. Sempre all’interno della nota, si legge che “per il momento non ci sono le condizioni per alzare il grado di allerta, ma qualora ci dovessero essere ulteriori variazioni rispetto allo stato odierno, il bollino potrebbe diventare arancione“.

La mappa dei sismi registrati fino ad oggi presso el Hierro, fonte: AVCAN
Un comunicato abbastanza “forte”, che evidenzia come l’attività sismica e la presenza di CO2, anche se in quantità non estreme, abbia destato la preoccupazione dei più esperti nonostante lo sciame di terremoti inizialmente era stato messo un po’ in secondo piano. Anche nella giornata odierna, sono più di 50 le scosse registrate dallo stesso istituto, che specifica “ogni movimento tellurico di magnitudo superiore a 2,5 viene avvertito distintamente dalla popolazione locale”. Nelle prossime ore dunque potrebbero esserci nuovi bollettini e comunicati per i quali vi terremo costantemente aggiornati.

Alle Canarie un'intensa attività sismica è in atto con eventi sismici di magnitudo superiore a 4.

Dal 18 marzo 2013, la sismicità intorno a El Hierro nelle isole Canarie, ha iniziato ad aumentare siginificativamente. In 10 giorni, più di 470 terremoti sono stati riportati da IGN (Instituto Geografico Nacional, Madrid, Spagna) all'EMSC. Tra questi, 158 hanno Magnitudo superiore a 3 e 13 hanno Magnitudo superiore a 4. Almeno quattro di questi terremoti sono stati avvertiti dalla popolazione.

La sismicità sembra aver migrato un po Sud-Ovest dall'inizio della sequenza.

Informazioni in tempo reale su questa sequenza sismica è disponibile sul sito IGN: http://www.ign.es/ign/resources/volcanologia/HIERRO.html 


La mappa dei sismi registrati fino ad oggi presso el Hierro, fonte: AVCAN
La mappa dei sismi registrati fino ad oggi presso el Hierro, fonte: AVCAN

La zona di rischio